Rassegna Stampa

.   

 Rassegna Stampa

 

Fatturazione Elettronica

Meteo

PSC - Piano Spiaggia

 Psc

 

.

 

 

Piano di Protezione Civile

SUAP

.

Il portale delle leggi

        .

Locri per immagini

.

facebook

Accessibilità



questo sito e' conforme alla legge 4/2004

Collezione Scaglione

La collezione archeologica “Scaglione”

Il materiale archeologico, collocato nel palazzo Scaglione (via D. Candida, angolo corso Vittorio Emanuele) dall’avv. Domenico Scaglione nel 1928, debitamente autorizzato dallo Stato, è cortesemente aperto a chi ne fa preventiva richiesta. La collezione comprende reperti provenienti dalle zone di Marasà, dalle Necropoli preelleniche di Canale, Ianchina, Patarriti, e dalla Grotta delle Ninfee di contrada Caruso.

L’esposizione è così distribuita:

- in vari punti dello spazio museale sono presenti diversi materiali lapidei;

- lungo il corridoio, che dà accesso alla sala in cui si trova la maggior parte del materiale, è

collocata una prima vetrina con reperti in metallo,vetro ed avori e, nella sala principale,

vi sono tre grandi armadi con vetrine che contengono i reperti rinvenuti sporadicamente

nell’area della città antica di Locri Epizephiri, razionalmente classificati con lettere dell’alfabeto.

  locriComune di Locri - Via G. Matteotti, 152 - tel. 0964  391406 - fax 0964.21688   -  Partita Iva 00138500806  -  PEC: ufficioprotocollo.comunelocri@asmepec.it

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.485 secondi
Powered by Asmenet Calabria